MUSICA


​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​
​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​
​​​​​​​​​​​​​​



​​​​​​
Parliamo dei nostri gusti musicali
​​​​​​​

​​​



MUSICA
Start a New Topic 
Author
Comment
Marcello Cirillo ed Edoardo Vianello cantano "Finimondo" di MYSS Keta

Marcello Cirillo ed Edoardo Vianello cantano "Finimondo" di MYSS Keta
Curioso duetto in tv sulle note del singolo della rapper mascherata che citava il brano del 1961 dello stesso cantante, papà dei tormentoni da spiaggia

"Finimondo" è il singolo con cui MYSS KETA è tornata in scena a maggio e che ha fatto da apripista al nuovo album "Club Topperia". Un canzone travolgente inserita di diritto nelle hit di quest'estate che mischia le atmosfere da club della rapper dall'identità segreta a quelle sixties del sample di "Il capello", classico di Edoardo Vianello datato 1961. Il capello biondo citato nel ritornello è sia quello della MYSS, che quello della Raffa nazionale, ma perché no anche quello di Marcello Cirillo, che in diretta tv ha proposto il brano in un curioso duetto con Edoardo Vianello.

"Non lo so cosa fa questa musica qua/Dimmi cosa fa questa musica fra'/Cosa fa?/Che finimondo/Per un capello biondo/Che stava sul gilet", hanno cantante i due durante "Estate in diretta" con Cirillo impegnato nella parte rap del brano e Vianello invece sulla melodia del ritornello tratto da un suo brano. Un divertente testa-coda sul tormentone di MYSS KETA che cita il cantante, re incontrastato delle hit estive del panorama musicale italiano anni 60.

"Un disco d’oro a mia insaputa, come si permettono?", ha detto divertito Vianello ad Avvenire parlando del brano della misteriosa cantante mascherata che sta spopolando in questo periodo. "Poche sere fa in piazza a Mesagne, la cantavano anche i bambini, la sapevano tutta!", ha raccontato al quotidiano l'artista che ha venduto ben 60 milioni di dischi durante una carriera senza fine". La musica attuale è talmente deviata che per ritrovare una logica, una strada dritta e veloce, bisogna tornare alla nostra musica. Questi si sono dimenticati della melodia. Allora i più furbi che fanno? Realizzano a tavolino una canzone di successo ricostruendo quell’atmosfera unica di cui noi 'old is gold' siamo gli ultimi testimoni".

MYSS KETA è la sacerdotessa del baccanale nell'inclusivo "Club Topperia"
Per lanciare il brano MYSS KETA l'aveva presentato come "un incontro in riviera si trasforma in un weekend in stile 'Paura e delirio a Las Vegas", ma a Gabicce Mare, sulle note retrò della canzone Anni 60, ma campionata in chiave techno. Protagonista la nostra Myss Keta che sfreccia sul lungomare a bordo di una Giulietta Spider, sfoggiando un biondo alla Raffaella Carrà, in compagnia del produttore Greg Willen, che non dorme da due giorni".