MUSICA





​​​​​​
Parliamo dei nostri gusti musicali
​​​​​​​

​​​



MUSICA
Start a New Topic 
Author
Comment
I big della musica italiana cantano Guccini in "Note di viaggio"


Manuel Agnelli, Malika Ayane, Samuele Bersani, Brunori Sas, Luca Carboni, Carmen Consoli, Elisa, Francesco Gabbani, Ligabue, Giuliano Sangiorgi, Margherita Vicario, Nina Zilli interpretano dodici brani del repertorio di Francesco Guccini nel primo capitolo di "Note di viaggio", inuscita il 15 novembre. E' il progetto discografico dedicato alle canzoni del cantautore, arrangiate da Mauro Pagani, che avrà un seguito nel 2020. E c'è anche l'inedito "Natale a Pavana" cantato dallo stesso Guccini.




"E' interessante vedere come tanti artisti di generazioni diverse interpretino a modo loro le mie canzoni. A volte, nel tempo, è sembrato che
io avessi scritto solo tre canzoni come 'Dio è morto', 'La locomotiva' e 'L'avvelenata', ma c'è stato molto altro oltre a queste", ha raccontato Guccini durante la presentazione del progetto.



Mauro Pagani ha spiegato invece come sono state scelte le canzoni: "All'inizio ho pensato a tre o quattro brani da proporre a ciascun artista ma poi in tanti sono arrivati con la loro proposta, perché le canzoni di Francesco per molti di loro sono state parte della rispettiva formazione musicale".




La copertina dell'album è un'opera realizzata dall'artista Tvboy che rappresenta Guccini e Pagani su una barca, circondati da tutti gli altri interpreti delle canzoni.



La canzone inedita "Natale a Pavana" è una poesia in dialetto pavanese che aveva scritto tempo fa Guccini e messa in musica da Mauro Pagani. Rappresenta di fatto la prima collaborazione musicale tra i due. Il testo è un racconto tra nostalgia e ricordi della sua infanzia a Pavana, legata al Natale in famiglia.



Con il brano, il cantautore ha ripreso in mano il microfono ma ha voluto mettere le mani avanti su un possibile ritorno dal vivo: "Non ho nessuna intenzione di rimettermi a cantare", e ha anche spiegato: "Faccio lo scrittore come sognavo da piccolo prima ancora di cominciare a fare canzoni. Non sono più nemmeno capace di suonare le mie chitarre che ho messo in un angolo e non tocco mai. Solo qualche volta, con gli amici, mi viene da fare una cantata".